STUDIARE IN CINA 2017 – una giornata per conoscere le più prestigiose università cinesi

studiare in cina

 

Mobilità studentesca e cooperazione universitaria: sono questi i capisaldi del processo di internazionalizzazione della didattica e della ricerca perseguito oggi dagli atenei di tutto il mondo. Elementi sempre più importanti nel decretare, da una parte, il successo degli laureati nel mondo del lavoro di oggi e di domani e, dall’altra, la qualità della produzione scientifica e della didattica negli atenei.

Nonostante il ruolo importantissimo rivestito dalla Cina in tutti i settori, incluso quello accademico, la cooperazione tra Italia e Cina in questo ambito è ancora limitata. Una debolezza che la 2017 HSK Exhibition of Study Abroad and Career Program, la prima fiera organizzata in Italia dal Centro HSK e dall’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano, in collaborazione con il Chinese Testing International Co. Ltd, si propone di colmare offrendo la possibilità a tutti gli studenti di conoscere le numerose opportunità di mobilità verso la Cina, e alle università, agli Istituti Confucio, alle loro Aule Confucio, ai loro poli didattici sparsi in tutta Italia, e alle scuole secondarie di 2° grado, di aprire nuovi canali di cooperazione e scambio culturale con i loro omologhi cinesi.

Più di trenta rappresentanti da 14 università di tutta la Cina, oltre all’associazione culturale Sinaforum e alla compagnia aerea Cathay Pacific, si riuniranno quindi all’Università degli Studi di Milano sabato 10 giugno per presentare la propria offerta formativa agli studenti italiani e incontrare delegati di atenei e scuole italiani interessati a nuove collaborazioni con la Cina.
Gli atenei cinesi presenti, tra i più prestigiosi del paese, comprendono sia università di studi umanistici, come la Beijing Normal University, la Nanjing University, la Zhejiang University, la Wuhan University e la Shanghai International Studies University, sia centri specializzati in determinate aree della conoscenza, come la Communication University of China e il Beijing Institute of Technology.

L’appuntamento, a ingresso libero, è dalle 9:30 alle 17:00, al piano terra del Polo di Mediazione interculturale e comunicazione dell’Università degli Studi di Milano (piazza Montanelli 1, Sesto S. Giovanni, Mi – MM1 Sesto Marelli)

Sinaforum ci sarà e voi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *